Rpe a Host 2017

Numeri record e la sensazione di un grande evento, più ricco che mai in un settore dinamico: si è chiusa martedì 24 ottobre la quarantesima edizione di HostMilano, manifestazione leader nel mondo per l’ospitalità nelle sue diverse declinazioni.

Con 187.602 visitatori professionali (in aumento del 24,3% rispetto alla passata edizione del 2015), dei quali il 38,8% internazionali da 177 nazioni (pari a 72.699, +20,4% rispetto al 2015), la partecipazione è stata davvero unica. I Paesi più rappresentati tra i visitatori sono stati, oltre a quelli europei, la Cina, gli USA, Russia ed Europea dell'Est e il Medio Oriente, ma non sono mancate presenze da zone distanti o inconsuete come Australia, Nuova Zelanda, Cambogia e Polinesia. Interessante anche la presenza di alcuni Paesi africani quali Botswana, Burundi, Eritrea, Ruanda e Zimbabwe, mercati certamente nuovi ma che potrebbero riservare delle sorprese in futuro, a ulteriore conferma di come HostMilano sia vista in tutto il mondo come punto di riferimento dell'HoReCa.

Ordina una campionatura o richiedi una quotazione